Come raccogliere appunti e non perdere piú nulla

evernote
evernote

Come ? con Evernote. E’ un software gratuito (fino a 60Mb al mese, piú che sufficienti se si usa principalmente senza allegati pesanti) che raccoglie note e le sincronizza online. Semplice, e utile, un po’ come dropbox per i files. E’ utilizzabile con diversi client per windows, android e anche dal sito web.
Idee di utilizzo:

  • articoli blog (pubblicabili inviandoli per email – funzionalitá interna di evernote – alla mail segreta di wordpress)
  • appunti per progetti di lavoro
  • appunti relativi ad ogni corso serale, esempio corso di lingua, con annotazioni su verbi e cose imparate ogni volta, una sorta di ultima versione di tutto quello che si é imparato finora
  • appunti kindle (copiabili online dal sito amazon), una nota per libro, con note libro e note personali
  • ricette (aggiornate ogni volta che si preparano e migliorano)
  • orari di apertura negozi
  • articoli copiati da blog (con estensione evernote), da leggere, simplificare, evidenziare, e da cui estrarre altre note
  • diario personale
  • passwords (meglio usare KeePass per questo, ma per siti secondari con poche informazioni personali potrebbe essere piú comodo)
  • per webmasters: stato di un sito web pubblicato (passwords, cose da fare, indirizzi, indirizzi repositories ecc..)
  • viaggi: note per ogni viaggio da fare o fatto. posti da visitare, informazioni sulla citta
  • flashcard: alcuni ne parlavano, ma al momento preferisco usare Anki per questo
  • editare ed inviare documenti al kindle usando en2kindle. Consiglio di inviare documenti taggati con “kindle”. Non ha funzionato per me ma riproveró in seguito.
  • quotes, frasi e highlights di articoli interessanti
  • ingrazione con IFTT
  • Chrome extension per salvare la pagina e parte di essa in una nuova nota
  • Client per Android, Windows e Mac (tutti testati e perfettamente funzionanti)
  • Appuntare qualsiasi cosa che un giorno si ricerchera’. esempio uno snipped di codice (per programmatori)

Problemi riscontrati

  • Nessun client per linux
  • Per tenere una copia delle note su Android off-line bisogna pagare la versione premium
  • Funzionalita’ di ricerca non supporta stringa intera o caratteri speciali

Il vantaggio di avere tutto insieme é la semplicitá di ritrovare qualcosa tra tutto quello che ho scritto o letto, senza il bisogno di perdere tempo a ricordarsi dove abbiamo letto o scritto l’informazione cercata.

One comment

  1. Ormai non ne posso fare a meno di quell’elefantino. Ci metto un sacco di cose, anche in modo non particolarmente ordinato e molte volte mi è stato utile per averle sotto mano fuori casa. Ottima

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *